www.cielinespansione.it
Pinerolo e il suo territorio

Data di aggiornamento di questa pagina: 22/10/2010 16:50

L'inquinamento luminoso cittadino 4

Lampioni: altri modelli

sep1

Tema e variazioni

Lampione

foto 1

Lampione

foto 2

Lampione

foto 3

Lampione

foto 4

Lampione

foto 5

Lampione

foto 6

Lampioni, variazione sul tema.

Il tema è il lampione (o meglio, l'armatura), le variazioni sono innumerevoli; qui sopra sono mostrati sei tra i più diffusi capolavori.

Hanno in comune (il lampione della foto 6 è un caso a parte) il vetro di protezione troppo sporgente oppure il montaggio non orizzontale. Il lampione della foto 5, appeso in mezzo a un incrocio, è orizzontale, ma il vetro lavorato ed eccessivamente convesso lo rendono inquinante.

Il modello della foto 6 con armatura a «UFO» è un caso disperato. Ce ne sono ancora molti a Pinerolo che rischiarano (poco) le vie cittadine e (molto) i nostri cieli. Ecco un esempio:

Armature a UFO

foto 7.
In via San Michele arrivano gli UFO...

Armature a UFO

foto 8.
... anche di notte.

I lampioni a «UFO«.
sep1

Le occasioni mancate

Ed ecco una piccola sequenza di lampioni o fari che sarebbero poco inquinanti, ma che sono stati montati in posizione tale da rendere inefficaci i vetri piani (o appena sporgenti), i riflettori asimmetrici e le lampade completamente interne al corpo dell'apparecchiatura.

La foto 14 mostra un tipo di illuminazione che sarebbe poco inquinante se tutti i proiettori con riflettore asimmetrico venissero montati perfettamente orizzontali.

La confusione e il pressappochismo che sembrano regnare nell'illuminazione esterna, rivelano un'indifferenza ancora molto diffusa verso la questione considerata come un problema da liquidare con un sorrisetto di compassione (o di supponenza) e un'alzata di spalle.

Lampione

foto 9

Lampione

foto 10

Lampione

foto 11

Lampione

foto 12

Lampione

foto 13

Lampione

foto 14

Lampioni, le occasioni mancate.
sep1

Informazioni di copyright Valid XHTML 1.1 Valid CSS!