www.cielinespansione.it
Pinerolo e il suo territorio

Data di aggiornamento di questa pagina: 22/10/2010 16:50

L'inquinamento luminoso cittadino 2

Definizione di inquinamento luminoso. Lampade: i globi

sep1

Si definisce inquinamento luminoso (IL) qualunque alterazione della naturale luminosità notturna esterna provocata dall'apporto di luce, al di fuori delle aree in cui ciò è necessario, di cui sia responsabile l'uomo.

Naturalmente è solo una delle possibili definizioni, ma la sostanza del fenomeno è questa.

Se fossimo sulla Luna, priva di atmosfera, il problema non si porrebbe: basterebbe evitare l'abbagliamento diretto da parte di una sorgente di luce e che la stessa non sprecasse energia usando una potenza luminosa eccessiva e tutto finirebbe lì, la luce in eccesso si disperderebbe senza danni nello spazio e le stelle sarebbero sempre perfettamente visibili sullo sfondo di un cielo nerissimo anche di giorno.

L'atmosfera è ciò che rende possibile, e per certi aspetti inevitabile, l'IL. I suoi costituenti — atomi, molecole, polveri, aerosol sia naturali, sia di origine umana — concorrono a creare ostacoli alla propagazione rettilinea della luce dalla sorgente all'oggetto illuminato, diffondendola e smorzandone l'intensità; gli oggetti che ricevono il fascio luminoso (case, strade, ecc.) a loro volta giocano un ruolo restituendo all'ambiente parte della luce incidente. Le particelle inquinanti emesse nell'atmosfera dalle attività umane aggravano ulteriormente il fenomeno. In presenza di fonti luminose intense e mal posizionate, si forma una luminescenza diffusa che schiarisce il cielo notturno e nasconde le stelle più fioche, cioè di wp→magnitudine apparente più elevata. La vittima più illustre è la splendida Via Lattea.

È il momento di scendere nel concreto ed esaminare alcuni modelli di lampada diffusi in città.

sep1

I globi

Globo

foto 1

Globo

foto 2

Globo

foto 3

Globo

foto 4

Esempi di globi.

Tema: la calotta superiore dei globi, lavata dalla pioggia, risulta essere solitamente più pulita di quella inferiore. Se ne valutino le conseguenze.

sep1

E infine, due altri esempi di esecrabile illuminazione globulare tratti dal vasto repertorio pinerolese:

Globi

foto 5. Via Giustetto.

Globi

foto 6. Via Madonnina.

Altri esempi.
sep1

Informazioni di copyright Valid XHTML 1.1 Valid CSS!